CARNEVALE E ABBUFFATE: COME AGIRE DOPO LE FESTE?

 

Divertirsi fa bene, alla salute e allo spirito.

Ma da dove cominciare per perdere un po’ del peso accumulato?

Allenamento fisico e mentale: se non riusciamo da sole, serve un consulente, medico, coach, personal trainer, quello che volete, secondo le vostre esigenze.Non occorre pagare una palestra oltre mille euro per un intero anno, come non occorre affaticarsi e arrivare ai dolori muscolari causati dall’acido lattico.

Per voi donne , andrà benissimo ricominciare a passeggiare. Ritrovare il gusto di muoversi a piedi, per una giornata di shopping con le amiche, portando fuori il cane, andando a piedi a fare la spesa giornaliera, scendere una fermata prima dal bus che ci porta in ufficio, passare la  domenica al parco con la famiglia anziché impigrirsi su un divano a mangiare schifezze, ecco, potete fare qualunque cosa, purché vi muoviate!

Per chi ha problemi di schiena, come per chi lavota troppo al computer o seduta, oppure per chi sta eccessivamente in piedi, lo yoga o un corso base di pilates sono l’ideale per ritemprare corpo e spirito. Lo stesso accade con una buona seduta di massaggio professionale.

Seconda cosa ma non meno importante , lo sapete, la dieta alimentare.

Un giusto e attento apporto calorico puo’ favorire la vostra schiena e la circolazione per chi ha seri problemi di sovrappeso, puo’ abbassare i livelli di colesterolo, puo’ aiutarvi a proteggere arterie e cuore, accelerare il metabolismo per farvi bruciare di piu’, aumentare le vostre difese immunitarie!

Non servono pillole magiche, ma tanta buona volontà e anche qui, sarebbemeglii essere seguite, sia dal medico che da un buon personal coach.

Qualcuno che vi stimoli, vi segua passo passo, vi aiuti a rialzarvi quando cadete e vi supporti emotivamente per raggiungere l’obiettivo, a volte pensate se ne avreste bisogno, non si puo’ sempre fare tutto da sole!

Ricordate sempre di fare il pieno di frutta e verdure stagionali, di provenienza sicura, biologiche, di bere tanti liquidi: the,tisane,acqua ,e possibilmente evitare le bevande gassate e zuccherate.

Preferite una spremuta di frutta fatta in casa piuttosto che succhi di frutta pieni di coloranti e conservanti,cercate di non far mancare a tavola durante la giornata nessun nutriente.

Sono importanti i grassi quanto le vitamine, i minerali quanto le proteine, ed i carboidrati! Non demonizzateli, abbiate cura di scegliere solo gli ingredienti giusti, gli alimenti giusti.

Imparate a leggere le etichette. Non occorre essere specialisti in nutrizione per accorgersi che ad esempio,sul pacchetto di cioccolata che stiamo acquistando ci sono 510 cal per etto, 35 gr di grassi, e zero fibre.

Ultimo consiglio: AMATE DI PIU’ VOI STESSE, domandatevi se siete contente di voi e dove vorreste invece migliorare.

Stare bene con se stesse aiuta a stare bene anche cob gli altri, migliorando i rapporti.

terapiadibenessere@virgilio.it

Wellness Coaching

CARNEVALE E ABBUFFATE: COME AGIRE DOPO LE FESTE?ultima modifica: 2013-01-27T16:00:00+01:00da susan731
Reposta per primo quest’articolo