Arrivano le piogge come difenderci dai malanni di stagione?

miele di castagno biologico.jpgchi di voi non si sente un pò sottotono, abbacchiata, non del tutto piena di energia in questi primi giorni di pioggia autunnale?

E’ arrivato finalmente l’autunno, il cambio di stagione può essere stressante e con il maltempo arrivano i primi “acciacchi” soprattutto per chi soffre i cambi climatici e ne è influenzata.

Senza dimenticare la corretta alimentazione, a base di frutta e verdura fresche e di stagione, esisitono alimenti “rivitalizzanti” che ci aiutano ad affrontare meglio tutte le giornate anche quelle stressanti.

Di quali parlo?

i prodotti delle api.jpg

Sono i prodotti delle api ci vengono in soccorso: miele,polline, propoli, pappa reale, hanno una decisa azione preventiva e terapeutica, sono ricchi in minerali, oligoelementi, vitamine.

Non abusatene,ne basta una piccola quantita’.

In particolare il miele è un ottimo medicamento naturale per contrastare il freddo e quindi il raffreddore, la tosse, il mal di gola, il mal di testa causato dal freddo .

Molti i mieli prodotti, un occasione per ogni palato! Esiste infatti il miele di acacia adatto ai bambini anche i più piccoli, quello di agrumi che è ottimo sedativo della tosse, quello di castagno, che è il mio preferito, ottimo ricostituente  minerale.

il miele di tiglio aiuta invece quelle persone che sono facilmente eccitabili e nervosette, oppure che a causa di ciò hanno quella fame nervosa che impedisce di stare a dieta, o non riescono a prendere sonno facilmente Provatelo con una tisana della sera, con della camomilla, o in un bicchiere di latte caldo .

Ricordatevi che anche una dieta ricca di zucchero stimola le infiammazioni delle vie respiratorie, così come troppe proteine e grassi animali.

Aumentate in questo periodo le fibre, la frutta, la verdura specie a foglia verde, rafforzerete il vostro sistema immunitario.

P290912_13.53.jpg

BACI !

Arrivano le piogge come difenderci dai malanni di stagione?ultima modifica: 2012-11-03T12:25:35+01:00da susan731
Reposta per primo quest’articolo