DIETA delle FESTE!!

 

Carissime, ecco per tutte voi la  mia “dieta” che ho tirato fuori dal cassetto del natale scorso e che mi ha salvata dalla ciccia in esubero...  che anticipa  di qualche giorno il cenone di Natale, e che  si segue tranquilla tranquilla fino a Nuovo Anno!

Questa la seguo io, ed è fatta per fare in modo che riusciate a “tenervi” durante i giorni subito prima e subito dopo le Grandi Abbuffate che il nostro corpo subira’ rigorosamente a Natale appunto e Capodanno, e anche per non sentirvi sempre quelle che rigorosamente devono dire di NO alle tavole imbandite da parenti ed amici.

Tenete presente che potete variare pranzo con cena, io non so se sarete a casa per le feste o continuerete a lavorare come la sottoscritta, percio’, cambiate liberamente! Io magari sostitusco affettati magri e insalata quando son fuori..

lunedì:

colazione: un succo di mirtillo ( rinforza le vostre vene e i capillari ,protegge la vista per il menu di Natale, rinforza le difese immunitarie anche contro le suocere rompine..) + 1 fetta di pane integrale tostato appena con un velo di miele

pranzo: 200gr di pesce nasello condito con spezie ( al posto del sale,ricordate? ) olio extravergine a crudo + insalata di pomodorini freschi e basilico

cena: minestrone di verdure fatto a casa: poche patate e piselli, sedano,carote,pomodoro,foglia di spinacio, se volete con brodo di carne fatto in casa! da accompagnare con crostini di pane casereccio dorati , anche in padella.

MARTEDI

colazione: un succo o spremuta di arance tarocco originali ( un bel concentrato ancora di vitamina C!) +  2 biscotti light ( tipo Ottimini…)

pranzo: omelette alla francese ( con latte magro) , spezie, erba cipollina, funghi trifolati. + insalatona lattuga condita con pochissimo sale ed olio

cena: 30gr di pasta di semola tipo cous cous, con brodo di carne fatto in casa, accompagnato da spezzatino 1oo gr piselli e carote

 

MERCOLEDI

colazione: un succo di frutta bio, a scelta + 2 fette biscottate

pranzo: 150 gr di petto di tacchino a fette+ crudite’ di carote e sedano + yogurt greco light bianco condite tutto con la vinaigrette ( aceto bianco,lime,olio extravergine,pizzico di sale)

cena: fagiolini con merluzzo al forno 200gr

GIOVEDI

colazione: succo di frutta alla pera/banana + 2 biscottini secchi integrali

pranzo: spinaci lessati, condito con lime,olio extravergine, pizzico di sale ma io preferisco mix di spezie ( tipo quelle x arrosto, kebab..)+ tonno 80gr per forza se prendete quello in monoporzione, altrimenti quello a tranci fino a 100gr

cena: fegato alla veneziana e contorno di verdure ( cotte se andate regolarmente, crude ad insalata se avete un intestino che reagisce troppo…)

VENERDI

colazione:caffelatte ( io lo prendo al ginseng) con 1 frutto dal sapore dolce (io preferisco fare il carico di potassio: banana quindi) tipo uva,kiwi,melagrana…

pranzo: pollo ai ferri 170 gr, con peperoni verdi e rossi alla griglia.

cena: pane tostato, integrale meglio, con orata o spigola,  al forno accompagnata da caesar salad fatta con lattuga romana,scaglie di parmigiano, pomodorino pachino,spezie , olio q.b.

SABATO E DOMENICA:

Considetare questi due giorni come i giorni di festa, quindi datevi alla pazza gioia! Ma senza esagerare… Vi consiglio di non associare mai doppia dose di carboidrati come: pasta e pane, riso e patate, etc… e di non esagerare con cibi fritti, bevande alcoliche, dolci.

Dopo il “giorno di festa” tornate a regime. Io la seguiro’ fino a Capodanno vi dicevo, voi come vi sentite.

Fatemi sapere!

UN abbraccio, postero’ presto qualche ricetta gustosa da preparare se avete ospiti..

DIETA delle FESTE!!ultima modifica: 2011-12-18T12:39:00+01:00da susan731
Reposta per primo quest’articolo